Una madre che allatta imbarazza le femministe

L'8 marzo un gruppo di femministe ha tirato su le sottane mostrando la passerina sull'Altare della patria: che brave! Un salto in avanti per la dignità delle donne. Il primo maggio durante il cosiddetto Concertone qualcuno sul palco si è tirato giù brache e mutande e mostrato quello che i miei tempi rientrava nella definizione di pudenda, neutro plurale. Parti che dovrebbero rientrare nel pudore, cioè nella riservatezza. Ai pride vediamo di tutto e ci informa Gay.it che il pride deve essere osceno o non ha valore. Trovate l'articolo qui: metto il link così che sia chiaro che è una citazione, non una mia opinione, e che non sono imputabile di niente: www.gay.it/gay-life/news/difesa-pride-osceno. Sul vocabolario Treccani osceno significa «che offende la morale pubblica».

Paolo Storari (Ansa)

Clamorosamente sconfitti il procuratore generale e il capo della Procura meneghina, che volevano trasferire il pm «ribelle». La rivolta dei colleghi, fatto senza precedenti, ha stoppato l'operazione capro espiatorio. E ora le cose possono davvero cambiare.

Giovanni Salvi (Ansa)
Schiaffo al pg della Cassazione, che ora potrebbe dimettersi Il disciplinare riconosce l'inerzia sulla presunta loggia Ungheria.
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Trending Topics
Change privacy settings