L’illogico paradosso delle chiusure. Si balla ovunque tranne che in disco

L’illogico paradosso delle chiusure. Si balla ovunque tranne che in disco
Ansa
Prima demonizzati come luoghi responsabili del contagio, poi presi in giro con la storia del green pass, i locali da ballo sono chiusi da quasi due anni. Così i ragazzini si assembrano in luoghi abusivi e meno sicuri.
Garda a livelli record per mano dell’uomo
La pubblicità di E.on sull'abbassamento del livello del Lago di Garda
In estate la tedesca E.on mostrò il lago in secca, mentre il ministro Lauterbach annunciava la fine del turismo in Italia. Nel frattempo l’acqua è salita, pur con poca pioggia, grazie all’utilizzo sensato delle dighe. Il cambio di clima si governa avendo cura del territorio.
La Lega calcio boccia la riforma Figc
Gabriele Gravina (Imagoeconomica)
Affondato il piano di Gravina. Il presidente della Serie A, Casini: «Vogliamo più peso». Accordo con il colosso Usa del gaming: match trasmessi anche nelle sale scommesse.
Il rilancio del Cnr ci costa 100 milioni ma resta senza le uscite di sicurezza
La sede del Cnr a Roma (Imagoeconomica)
Nonostante le promesse del presidente Carrozza, le sedi sono da incubo: a Napoli vie di fuga impraticabili, a Roma la priorità è quella di portare cani di grossa taglia in ufficio. E spuntano pure dei casi di familismo.
Sardegna, Biancofiore: «Plauso a Meloni, un comandate non abbandona le sue truppe»
Michaela Biancofiore (Imagoeconomica)
Il giorno dopo le elezioni regionali, che hanno visto trionfare al fotofinish la dem Alessandra Todde sul candidato di centrodestra Paolo Truzzu, parla la senatrice e presidente del gruppo parlamentare del Senato Civici d’Italia - Noi Moderati: «Si sapeva fin dall'inizio che la Sardegna non sarebbe stata terreno facile per il centrodestra. Il paragone Meloni-Todde è surreale».
Le Firme

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Change privacy settings