[Rebel Test] Copy of Storia, cultura, moda: il viaggiatore di lusso sceglie l'Italia per la «bella vita»

Una rete globale di hotel di lusso, con caratteristiche uniche e distintive: è The Leading Hotels of the World (Lhw), una realtà che da novant'anni riunisce alberghi particolari e indipendenti in ogni parte del mondo. Alla guida di Lhw c'è una donna, Shannon Knapp, nominata pochi giorni fa presidente e ad dopo aver ricoperto il ruolo di amministratore delegato ad interim. A La Verità la manager racconta cos'è Lhw e a chi si rivolge.

Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie

#LaVeritàAlleSette

La Verità alle sette
Trending Topics
Change privacy settings

Da uno schizzo disegnato a simboleggiare l'irraggiungibile alla creazione di un marchio divenuto iconico nella storia della moda italiana. EA entra negli Anta e festeggi a Milano in occasione della prossima Fashion Week.

L'articolo contiene una gallery fotografica.

Stefano Patuanelli il 16 settembre 2021 (Ansa)
Durante il vertice, iniziato ieri a Firenze, protesta di Coldiretti contro le multinazionali.
Papa Bergoglio e i vescovi (Getty Images)
Se Bergoglio definisce l'interruzione di gravidanza un omicidio, fanno finta di nulla. Però sulle inoculazioni sono super zelanti.

Daniele Capezzone e il vicedirettore Francesco Borgonovo fanno il punto politico (e mediatico) dopo il CdM di ieri sul green pass obbligatorio.

Lo Sheriff Tiraspol festeggia la vittoria contro lo Shachktar Donetsk in Champions League (Getty Images)
Lo Sheriff di Tiraspol partecipa come squadra moldava, ma in realtà la città è il capoluogo della regione che si è autoproclamata indipendente dopo il crollo dell'Urss senza essere riconosciuta dalla comunità internazionale. Ed è in testa nel girone dell'Inter.
Sullo sfondo, Scandiano (Reggio Emilia), nel riquadro Il pm Claudia Ferretti (IStock)
La polizia li sorprende in un locale di Scandiano che sarebbe dovuto essere chiuso. Lei parla di brindisi con amici, lui (in semilibertà) di incontro casuale. Per il magistrato parte l'azione disciplinare. A vuoto.