Mattarella congela le nomine del governo gialloblù. Tria prova a sbloccare il Gse

True

E' ancora stallo sul rinnovo dei vertici di Consob, Antitrust, Aise e Dis. Il governo Lega-5 stelle non riesce a a far passare nulla, anche per le troppe tensioni sulla manovra economica. Il Quirinale sorveglia e intanto il tempo passa, senza che l'esecutivo riesca a mettere mano a incarichi importanti e decisivi per la gestione dello Stato. Oggi l'assemblea del Gse, gestore dei servizi energetici. In pole position Sergio Santoro, presidente di sezione del Consiglio di Stato: il ministro dell'Economia ha affidato la pratica a Claudia Bugno.

Claudio Borghi (Ansa)
Il deputato del Carroccio: «Positivi i primi due mesi del governo. Non c’è più Conte, che era ormai diventato un pericolo per la Repubblica. Manderei però via il ministro Speranza e vorrei un Parlamento più coinvolto»
Giancarlo Pagliarini (Ansa)
L’ex ministro leghista che ha denunciato le lentezze della Regione Lombardia: «Lei è malata e dimenticata. Gliene hanno combinata anche un’altra. Che cosa sta succedendo? Però il centralismo non è la soluzione»
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti

Nuove storie

Trending Topics

Change privacy settings