La profezia di Solzenicyn sul destino di Kiev e Mosca

La profezia di Solzenicyn sul destino di Kiev e Mosca
Aleksandr Solzenicyn (Getty images)
Negli anni Novanta il premio Nobel scriveva che non ha senso la separazione forzata fra Russia e Ucraina, già all’epoca sostenuta da forze esterne: «Sarebbe il frutto dell’ottundimento degli anni comunisti». Finché si nega questa realtà, la pace è impossibile.
Colpi, liti e minigonne. Storia dell’Italia che trionfò alla Davis
Panatta, Zugarelli, Barazzutti, Bertolucci e Pietrangeli (Ansa)
«Una squadra» narra l’epopea degli azzurri del tennis anni ‘70 con le voci dei protagonisti: «Pareva avessimo sparato al gatto».
L’Eni ai pm: indagate su chi ha preso i nostri soldi
Massimo D'Alema (Imagoeconomica)

Dura opposizione dell’azienda alla richiesta di archiviazione sulle mail taroccate: a chi sono finiti i soldi della transazione?

Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Trending Topics
Change privacy settings