La carica dei virologi

La carica 
dei virologi
iStock
La pandemia li ha resi star mediatiche. Abbiamo imparato a conoscerli dalle interviste in tv e sui giornali, che divoriamo sperando di trovare una buona notizia, un consiglio, una certezza cui appigliarci nel mezzo dell'ecatombe causata dal coronavirus. I virologi, dall'ospedale Sacco di Milano allo Spallanzani di Roma, dall'Oms all'Istituto superiore di sanità, ci hanno fatto riscoprire che, nell'emergenza, per gli italiani valgono ancora il «principio di autorità», il rispetto e la fiducia nei confronti degli esperti. Ma gli scienziati non sono divinità. Sono uomini. E come tutti gli uomini, hanno dei limiti, possono sbagliare e possono dividersi tra di loro.
Continua a leggereRiduci
Effemeridi: dal morso di Mike Tyson alla morte di Jim Morrison
28 giugno 1997 – Il pugile Mike Tyson viene squalificato per aver staccato con un morso parte dell'orecchio del suo avversario, Evander Holyfield (John Iacono/Sports Illustrated via Getty Images)

27 giugno 1969 - Poco dopo l'1.20 di notte la polizia fa irruzione nello Stonewall Inn, un bar gay in Christopher Street nel Greenwich Village, un quartiere del distretto di Manhattan a New York. La ribellione dei presenti verrà in seguito mitizzata dalla comunità Lgbt americana e non solo.

Alessandro Meluzzi: «Ci vuole il fronte del dissenso unito»
Alessandro Meluzzi (Getty Images)
Lo psichiatra: «Quelli che si oppongono all’oligarchia tecno-finanziaria-sanitaria nemica della democrazia oggi sono un magma indistinto. Bisogna ricompattarli. Il complottista? È chi ordisce trame, non chi le svela».
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie

L'autonomia tradita

Politica e affari
Trending Topics
Change privacy settings