L’Italia non snobbi la nomina dei funzionari

L’Italia non snobbi la nomina dei funzionari
Giorgia Meloni (Getty Images)
Giusto puntare alle poltrone veramente di peso (quelle con ricco portafoglio) senza però sottovalutare l’importanza dei membri dei gabinetti degli altri commissari: 300 posizioni apicali che negli ultimi anni sono state terreno di conquista di Parigi, Berlino o Pd.
Prodi vuole eliminare il diritto di veto e condannare l’Italia all’eutanasia politica
Romano Prodi (Imagoeconomica)
Senza l’unanimità invisa all’ex premier, a dettare legge in Europa sarebbero pochi Stati arroganti. Mentre noi finiremmo all’angolo.
GLI EUROPAGLIACCI
Elly Schlein (Ansa)
Tutti a dire che errore, signora Meloni, non votare Ursula von der Leyen, isolare l’Italia, mettersi di traverso all’Ue. Ma che idea della politica hanno? La presidente incarna l’Ue che i conservatori contrastano. Però, chiuse le urne, avrebbero dovuto raggirare gli elettori e partecipare al teatrino di chi pretende sempre di dare le carte.
Con Sciascia la cucina si trasforma in poesia
Leonardo Sciascia (Getty Images)
Il grande letterato del Novecento è divenuto, con la sua penna, ambasciatore delle golosità siciliane. Dalle sarde allo zolfo al dolce fatto con manzo, cioccolato e sfoglia: attraverso i piatti, celebra l’amata civiltà contadina. Ed esalta pure i vini (anche se astemio).
Nel mormorio della risacca ligure sento l’anima di mio padre defunto
iStock
La morte di un genitore è un severo monito alla fugacità dell’esistenza, che a scuola tentano di farci capire con le opere di Dante o Foscolo. Ma poi, quando la vivi per davvero, ti rendi conto che le parole non bastano.
Le Firme

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Preferenze Privacy