«Ingigantire il pericolo Covid genera solo visioni paranoiche della realtà»
Massimo Camisasca (Ansa)
Il vescovo di Reggio Emilia-Guastalla Massimo Camisasca: «L'emergenza non va sottovalutata ma i toni apocalittici producono ansia esagerata. La salute rischia di essere un nuovo idolo, la fede ci insegna che Dio non ci abbandona».
Gli ultracorpi del potere ci invadono la vita
iStock
Negli ultimi due anni propaganda, emarginazione e colpevolizzazioni hanno strappato la nostra rete di relazioni. Gli affetti si sono trasformati in rancore e avversione. E soffriamo tutti della sindrome di Capgras che mina le basi della nostra socialità.
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Trending Topics
Change privacy settings