In viaggio con Resto al Sud: storie di giovani che investono nel Mezzogiorno

La prima storia raccontata da «In viaggio con Resto al Sud», il progetto voluto da Invitalia a favore di chi torna nei paesi d'origine per fare impresa, arriva a Trebisacce, in provincia di Cosenza.

Anna e Luca hanno avuto esperienze nel settore della ristorazione sempre però lontano da casa, arrivando anche a lavorare all'estero. Ma da sempre il loro desiderio era di tornare nella loro terra.Il progetto, all'inizio, ha incontrato grosse difficoltà, soprattutto per ottenere i finanziamenti necessari, circa 100mila euro, difficili da erogare per una coppia di giovani imprenditori.

Invitalia ha fornito per questo un contributo fondamentale, contribuendo allo sblocco dei fondi necessari per aprire l'attività.Un ristorante bastano sulle ricchezze del mare, il pescato del giorno, i profumi dell'orto, semplicità unita allo stile di Luca, lo chef.L'avventura di Amo è solo all'inizio ma il progetto è quello di diventare punto di riferimento allargando anche la brigata in cucina e creando quindi lavoro in un territorio difficile anche da quel punto di vista.

intervista moda stefano ricci
Stefano Ricci (Stefanoricci.com)
Il patron del marchio che compie 50 anni: «Noi facciamo tutto in Italia, persino i bottoni, ma chi confeziona i nostri abiti non ha tempi contingentati. La base del fatturato ce la fanno 500 clienti che sono oltre il lusso».
odio razziale scienza
1943: rastrellamento del ghetto di Varsavia (Getty Images)
L’orrore nazista si è accanito sugli ebrei spacciando per dogmi scientifici delle aberrazioni politiche. Oggi dobbiamo vigilare.
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie

007 nel dark web contro gli attacchi cyber

Contenuto Esclusivo Digitale
Trending Topics
Change privacy settings