In 500.000 senza stipendio e il sindacato muto

In 500.000 senza stipendio e il sindacato muto
Maurizio Landini (Ansa)

«I partiti sono distanti dalla gente». Parola di Maurizio Landini, segretario della Cgil, il quale, con il solito piglio battagliero che lo contraddistingue fin dai tempi in cui guidava il sindacato dei metalmeccanici, ha concesso per questo un’intervista al Corriere della Sera. Che i partiti siano distanti dai problemi quotidiani degli italiani è cosa nota sulla quale si può convenire, e lo spettacolo dell’elezione del presidente della Repubblica ne è stata un’ulteriore conferma. (...)

Sul gas russo l’Eni rimane tra i due fuochi
iStock
Dopo l’invito di Intesa a trovare una soluzione, il Cane a sei zampe apre il conto in rubli per uscire dall’impasse sull’oro azzurro senza violare le sanzioni. Il governo Draghi sceglie il silenzio, Frans Timmermans invece alza la voce ma non prende una decisione chiara.
Giulio Tremonti: «Le mire dell’Ue sulle nostre spiagge vanno spente con Carta e trattati»
Giulio Tremonti (Imagoeconomica)
L’ex ministro dell’Economia: «Contro la Bolkestein basterebbero la Costituzione e l’accordo di Lisbona 2007. Ma si fa finta di nulla in nome del mercatismo che rende la concorrenza un’ideologia. E con il ricatto del Pnrr».
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Trending Topics
Change privacy settings