Il ddl Zan danneggia proprio gli omosessuali

Nel testo il comportamento omoerotico viene equiparato a un modo di essere genetico, mentre si tratta di una situazione transitoria E se fosse vero che le persone Lgbt sono «particolarmente vulnerabili» come i bambini, non dovrebbero assumere ruoli di comando.
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti

Nuove storie

Trending Topics

Change privacy settings