I videogame rendono ricchi. Il re italiano incassa 25.000 euro al mese

True
  • Quello dei videogame è diventato un business vero e proprio con giocatori under 30 divenuti miliardari passando le giornate a sfidare altre persone online. La vera fonte di guadagno per i produttori, tuttavia, deriva dagli acquisti in app di vite, monete per passare i livelli o skill per i personaggi. Tra le tipologie di gioco più proficue c'è quella degli «otome», ovvero giochi per ragazze che simulano storie d'amore.
  • Fenomeno Fortnite: in un mese spesi 100 milioni di dollari solo in abiti e armi utili a personalizzare i personaggi e a renderli più competitivi. Il videogioco ha battuto anche Pokemon Go che negli scorsi anni era diventato famoso per aver paralizzato intere città.
  • Parla Nicolas Musikas, managing director di Gamestop Italia: «Il 43% degli italiani gioca ai videogame. Il gioco più venduto? Fifa».

Lo speciale contiene tre articoli.

Johnny Cash (Michael Ochs Archives/Getty Images)
Esce in Italia il romanzo sul santo che Johnny Cash scrisse al termine della disintossicazione. Quando tornò a dialogare con Dio.
Papa Francesco ed Edgar Peña Parra (Ansa)
La grave condotta omosessuale del prelato è stata volutamente ignorata da una lobby che punta a rivoluzionare tutta la dottrina.
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti

Nuove storie

Trending Topics

Change privacy settings