E-learning Card. Da Tim giga gratis per studiare

Tim prosegue con le attività a fianco del Miur per sostenere la didattica a distanza con il digitale e per ridurre le disuguaglianze. In quest'ottica, da oggi lancia E-learning card, dedicata a tutti i clienti prepagati consumer di telefonia mobile con un'offerta dati attiva. L'iniziativa rientra tra le attività che Tim sta favorendo per supportare la scuola ed è rivolta a docenti e studenti, che potranno navigare senza consumare giga della propria offerta sulle principali piattaforme di didattica a distanza, in particolare quelle indicate sul sito del ministero (a ora Weschool powered by Tim, Office 365 education a1, Google suite for education). E-learning card sarà aperta ad altre piattaforme che saranno indicate dal Miur e si attiva gratis su Timparty.it. È inoltre possibile avere un bundle dati aggiuntivo di 5 giga al mese per la navigazione dai Paesi Ue. Fra le altre iniziative di Tim, Maestri d'Italia e un helpdesk per gli utenti di Weschool e delle piattaforme Google.

  • I creatori del marchio Ermanno e Toni Scervino: «Se perderemo l'artigianalità, faremo sparire il made in Italy. Ora puntiamo su India, Sud America e Africa».
  • Sulle passerelle vince la morbidezza. Il settore ha perso il 26% del fatturato in un anno. Carlo Capasa: «Presenteremo al governo un piano per il Recovery fund». Le sfilate di Milano cercano di ripartire con 124 eventi.

Lo speciale comprende due articoli.

Getty Images
Dalle zuppe alle specialità come il bettelmatt, la Rolls Royce dei formaggi, o il maccagno che piaceva a Quintino Sella. Invece Richard Wagner...
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti

Nuove storie

Trending Topics

Change privacy settings