Di Maio si prepara per riportarci al voto

Luigi Di Maio si prepara al voto. O meglio: predispone la squadra come se fossero in vista nuove elezioni politiche. L'indiscrezione raccolta dal nostro Francesco Bonazzi è chiara: a Ivrea il candidato premier dei 5 Stelle si è fatto dare la benedizione da Beppe Grillo. Non per continuare a pretendere dal capo dello Stato l'incarico di presidente del Consiglio, quanto per promettere ai parlamentari grillini che in caso di fine legislatura saranno tutti ricandidati. Che senso ha parlare di come saranno composte le liste quando sono trascorsi meno di due mesi dal voto e ancora non si sa a chi spetterà Palazzo Chigi?

Ansa
Aldo Montano, convocato come riserva a 42 anni, sostituisce un compagno infortunato e contribuisce all'argento nella sciabola a squadre. Altra giornata senza ori, ma il canottaggio porta a casa un bronzo e Federico Burdisso fa altrettanto nei 200 farfalla
Nicola Zingaretti (Ansa)
Il tesoriere del Pd, che nel 2008 mise il governatore sotto contratto con i dem, oggi è impiegato negli uffici della giunta del Lazio. Il muro di gomma della Regione impedisce però di conoscere l'ammontare dello stipendio nel nuovo ruolo e gli eventuali benefit
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Trending Topics
Change privacy settings