Di Maio vola a Tripoli nel tentativo (tardivo) di recuperare terreno

Il ministro degli Esteri dovrebbe incontrare Fayez Al Serraj e forse Khalifa Haftar, dopo che per settimane ha trascurato il dossier per occuparsi solo delle turbolenze di governo. Intanto l'Italia veniva estromessa dalla partita.
Marta Cartabia (Ansa)
La Guardasigilli si smarca dal premier e apre alla «improcedibilità» per i reati di mafia e terrorismo: teme danni d'immagine. Giuseppe Conte incassa la vittoria ma deve rinunciare al pugno duro sulla corruzione. E Forza Italia vuole l'abolizione dell'abuso d'ufficio
Marco Travaglio (Ansa)
Il direttore del Fatto attacca in pubblico il premier e gli dà del figlio di papà mentre è rimasto orfano a 15 anni. Il ministro «miracolato» dall'ex banchiere centrale non fa una piega e si scatena la polemica.
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Trending Topics
Change privacy settings