Dal terzo polo alle trenta poltrone

Dal terzo polo alle trenta poltrone
Enrico Letta e Carlo Calenda (Ansa)

Altro che centro moderato: dopo essersi fatto desiderare, Carlo Calenda estorce a Enrico Letta un patto per avere il 30% dei collegi uninominali spartiti col Pd. Un’intesa figlia della paura di perdere del leader dem. In cambio, il pariolino deve digerire Luigi Di Maio, Nicola Fratoianni & C. Pure Verdi e Sinistra frignano e alzano il prezzo. Matteo Renzi resta solo: sopravvivere sarà dura.

Caro Casini, perché non si ritira come Brunetta?
Pierferdinando Casini (Ansa)

Caro Pierferdinando Casini, le scrivo questa cartolina perché mi risulta che anche questa volta (nonostante qualche mal di pancia del Pd locale) ce la farà ad avere il suo seggio sicuro a Bologna. Meno male. Cominciavo a preoccuparmi. Potrebbe mai esistere un Parlamento senza di lei?

Qui facciamo crack
Ansa
Centomila aziende a rischio fallimento. L’autunno difficile che aspetta le imprese.
Armando Siri: «Ora basta bugie, vi spiego la flat tax»
Armando Siri (Ansa)
Il senatore leghista che ha studiato e scritto la «tassa piatta»: «Costa troppo? Balle, prevediamo che servano 13 miliardi di euro. Sparirà la giungla di detrazioni fiscali, non servono nuove tasse. E non premiamo i ricchi».
Talpa di Perugia, dietro l’inchiesta spunta il patto occulto Pd-Procure
Nicola Zingaretti (Ansa)
L’ex cancelliere accusato di informare i giornali scrisse all’ex governatrice umbra: «Non dovevi lasciare». Era stata costretta a dimettersi da Nicola Zingaretti che si sarebbe vantato di avere notizie direttamente dai pm.
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Trending Topics
Change privacy settings