Conte fa l’avvocato e cala sul tavolo il 2,04%

Conte fa l’avvocato e cala sul tavolo il 2,04%
  • Dopo il faccia a faccia con Jean Claude Juncker, il premier Giuseppe Conte spiega perché il deficit può abbassarsi: «Eravamo stati troppo prudenti, abbiamo risorse per garantire platea e tempistiche di quota 100 e reddito di cittadinanza». La trattativa per evitare l'infrazione continua.
  • La commissione Bilancio del Senato convocata fino a domenica: obiettivo è portare la manovra in Aula il 18 Intanto la casa automobilistica chiede il ritiro della norma sulle auto verdi: «I nostri investimenti a rischio».

  • Lo speciale contiene due articoli.

Passata l’inflazione saremo affondati da nuove tasse verdi
Daniele Franco (Ansa)
Bankitalia appoggia l’idea della carbon tax legata alla revisione Iva. Alert sul nuovo Catasto: occhio ai picchi di valore di mercato.
La legge della sinistra per abolire la legittima difesa
Laura Boldrini (Ansa)
Le normative proposte da schieramenti sempre ossessionati dallo spauracchio Far West in materia di armi. Si può avere un fucile in casa ma non si può sparare perché non è lecito detenere le munizioni.
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie

#LaVeritàAlleSette

alle-7-video
Trending Topics
Change privacy settings