Conte e i dirigenti firmano la pax interista

Conte e i dirigenti firmano la pax interista
Antonio Conte (Federico Gambarini/picture alliance via Getty Images)
Incontro fiume con il presidente Steven Zhang, al termine del quale l'allenatore viene confermato così come il ds Piero Ausilio e il dg Beppe Marotta. Il club: «Gettate le basi dei progetti futuri». Le sfuriate non sono costate il posto al mister: i cinesi hanno massima fiducia in lui.
La Spagna alza il livello della minaccia jihadista

Dopo l'arresto a Granada di un agente della polizia locale accusato di terrorismo islamico e il sequestro di diverse armi, Madrid ha innalzato l'allerta antiterrorismo al livello «4 alto rischio», con misure di sicurezza rafforzate per eventi come la Pasqua e le missioni diplomatiche, specialmente in seguito alla guerra nella Striscia di Gaza.

Indici ai massimi storici, però la Borsa funziona a due velocità: bene i titoli ad alta capitalizzazione, mentre gli altri stentano. I tassi spingono il settore bancario. Interessanti Iveco, Leonardo, Saipem e Unipol.
Gli artefici dei fiaschi pandemici ora si preoccupano della sanità
Franco Locatelli (Imagoeconomica)
Appelli da Locatelli e Ricciardi per il Ssn. Dopo aver sostenuto i disastri di Speranza.
«La commissione d’inchiesta partirà anche se l’opposizione la boicotta»
Galeazzo Bignami (Imagoeconomica)
Il viceministro Galeazzo Bignami: «L’organo parlamentare è legge. Se Pd e M5s non eleggessero i loro membri sarebbe grave, ma i lavori inizierebbero comunque. Per indagare sugli effetti avversi sceglieremo tecnici senza pregiudizi».
Le Firme

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Change privacy settings