Partono i mondiali femminili. Dopo 20 anni il calcio rosa torna al top

True
  • Il 7 giugno in Francia parte l'ottava edizione della competizione mondiale per nazionali. Mai come quest'anno l'evento avrà su di sé l'attenzione dei media. La nostra selezione, tornata alla ribalta, può sfruttare la vetrina per fare il salto di qualità.
  • Da un paio di stagioni a questa parte anche i grandi club di casa nostra hanno cominciato a investire sulle donne. Ma ancora non basta per colmare il gap con gli altri Paesi. Dal 2020 la Uefa aumenterà del 50% i contributi alle squadre femminili.
  • In Italia contiamo 23.903 tesserate, di cui 14.266 nel calcio dilettantistico. Nazioni come Inghilterra, Francia, Germania, Olanda, Norvegia e Svezia hanno oltre 100.000 professioniste.

Lo speciale contiene tre articoli.

Frederique Constant punta sullo Slimline monolithic manufacture. Rolex osa con un motivo a foglia di palma Tudor rilancia il Black bay chronom, Vacheron Constantin l’Historiques american 1921 che compie 100 anni
Giorgio Bocca (Getty images)
Già negli anni Novanta e Duemila il giornalista prendeva di mira i liberal che si sentono moralmente superiori e hanno la tara dei diritti: «Oggi a essere progressisti sono i ricchi; i poveri sono reazionari»
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti

Nuove storie

Le opere d'arte più costose

Pillole di numeri

Trending Topics

Change privacy settings