Referendum, green pass e Ue puniscono la caccia italiana

True
  • Il prossimo 20 ottobre scade la raccolta firme per chiedere l'abolizione dell'attività venatoria. E mentre il foglio verde è sempre più un limite, l'Europa vuole bandire il piombo nella produzione di munizioni.
  • Stefano Fiocchi, presidente dell'omonima azienda leader nella produzione di armi e munizioni: «Non siamo venditori di morte, ma di un prodotto di altissima qualità, riferimento di tutto il mondo. In Italia si confonde spesso il prodotto con l'uso che se ne fa».
  • Giovanni Ghini, presidente Anpam: «La caccia è una delle attività più dettagliatamente e severamente normate. Chi non rispetta queste regole non è un cacciatore, ma un bracconiere, categoria che non ha nulla a che vedere con quella dei cacciatori».

Lo speciale contiene tre articoli.

Matteo Renzi (Ansa)
Dopo la bocciatura dell'Avvocatura, il Mef lavora allo scorporo delle «concessioni» dalle «infrastrutture». Le prime tornerebbero al Tesoro, il resto rimarrebbe in Ferrovie. Obbiettivo: sfruttare meglio i fondi del Pnrr.
Rachel Fleit e Selma Blair (Getty Images)
La regista ha immortalato la quotidianità dell'attrice Selma Blair durante la battaglia contro la malattia: «La disabilità è diventata parte della sua identità. Ha accettato la diagnosi, senza autocompassione e non considerandosi mai una vittima».
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Trending Topics
Change privacy settings