Acea porta a casa 270 milioni di utili

True

Il 2018 è stato l'anno migliore di sempre per Acea: la società partecipata al 51% dal comune di Roma che si occupa di servizi idrici ed energetici ha chiuso il bilancio con una crescita dell'utile del 50%, un ebitda in rialzo dell'11% e ricavi netti consolidati in aumento dell'8%. Una serie di numeri positivi che permette alla spa guidata dall'ad, Stefano Donnarumma, di essere «in largo anticipo sulle tappe fissate dal piano industriale».

(Fabrizio Villa/Getty Images)
Versati tramite Invitalia 400 milioni ad Arcelormittal: nasce Acciaierie d'Italia. La maggioranza vota per estendere il golden power alla siderurgia e mettere in agenda la copertura legale tolta dai 5 stelle. Domenico Arcuri silurato: come nuovo presidente, favorito Franco Bernabè.
iStock
  • Il Comune di Castelfranco introduce la «e» rovesciata alla fine delle parole negli annunci su Facebook. Sbandierando inclusività, la giunta piddina massacra l'italiano ed elimina la differenza tra uomo e donna.
  • In un appello di 161 progressisti, tra cui l'ex presidente Arcigay, è evidenziato il rischio dello sdoganamento dell'utero in affitto e la necessità di modificare il disegno di legge.

Lo speciale contiene due articoli.

In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti

Nuove storie

Trending Topics

Change privacy settings