Uomo del crac, gli Agnelli cancellano le tracce

L'accusa è di aver fatto sparire gli oltre 16 milioni dati dal Mise e da Invitalia di Domenico Arcuri per il rilancio della fabbrica d'auto siciliana. Passano di mano le quote azionarie e le cariche sociali di tutto ciò che può collegare la famiglia nei guai a quella che guida la Juve.

Giuseppe Conte e Domenico Arcuri (Ansa/iStock)
Natale Errigo, analista di Invitalia, incarcerato per scambio elettorale mafioso. Il commissario lo inserì nel team che si è occupato anche dei dispositivi di protezione cinesi finiti nell'inchiesta di Roma.
Nicola Gratteri (L.Cendamo/Getty Images)
Maxi operazione con 48 arresti. Indagato Lorenzo Cesa, che si dimette. La Procura: avevano nel mirino le commesse dei grandi enti.
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti

Nuove storie

Trending Topics

Change privacy settings