trattato quirinale copasir

La Francia parte in quarta per rompere l’austerità. Ma la Germania non molla
Daniele Franco (Ansa)
Riecco le spaccature sul patto di stabilità. Roma in scia a Parigi sull’onda del trattato del Quirinale. E giovedì il Cdm valuterà un altro scostamento per ristori e caro bollette.
  • L'accordo tra Roma e Parigi, spacciato per europeista, va in conflitto con i trattati dell'Unione. Permettendo a Macron di accrescere il suo potere, forte anche dell'asse con Berlino. E l'Italia rischia la seconda fila
  • Il Trattato del Quirinale impegna l'Italia su fronti strategici, ma con troppe zone d'ombra. Dalle implicazioni militari nella lotta al terrorismo al rischio di dipendere dal nucleare francese. Vaghe anche le implicazioni su migranti, Spazio e lotta alle fake news

Lo speciale contiene due articoli

Il patto Roma e Parigi segreto fino all’ultimo. La Cina e l’Ue in ansia
Sergio Mattarella ed Emmanuel Macron (Ansa)
I rischi sono tanti, ma può nascere una diplomazia quirinalizia in grado di sterilizzare le scelte del Nord Europa. Con l'ok Usa.
Sul trattato con Parigi interviene il Copasir
Il presidente del Copasir, Adolfo Urso (Ansa)
Domani la firma sul controverso accordo che ci legherà alla Francia. Il presidente Adolfo Urso convoca Luigi Di Maio e lo bacchetta: «Per il memorandum sulla Via della seta c'era stata un'informativa preventiva». Riunione di governo anche sul futuro di Oto Melara.
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Change privacy settings