Tag page

Ansa
Jindal, gruppo indiano nel cui cda siede il renziano Marco Carrai e al quale Matteo Renzi voleva affidare le acciaierie di Taranto, chiede altri 4 mesi per presentare il piano industriale per l'azienda toscana (con 1.500 lavoratori). I sindacati indicono lo sciopero della fame.
Ansa
Per non essere spazzato via, Matteo Renzi deve elemosinare un accordo con +Europa e Azione di Carlo Calenda. Un'unione contro natura che l'ex Rottamatore chiama «Federazione del buon senso». Anche se gli altri due leader lo hanno riempito di insulti.
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti

Nuove storie

Trending Topics

Change privacy settings