parole testarde podcast

Parole Testarde | Alice «woke» nel Paese delle meraviglie

Lewis Carroll e la deriva estrema del politicamente corretto: i nomi non sono più conseguenza delle cose, ma il contrario. Un’indagine filosofica a mo’ di fiaba per scoprire che «il problema è chi comanda»

  • Fonti: Lewis Carroll, “Alice oltre lo specchio”, Mondadori 1978, traduzione di Masolino D’Amico
  • Riferimenti musicali: Chopin, Preludio opera 28 n.15; The Doors, “The end”, 1967
  • Leggi la guida sintetica
Parole Testarde | Immigrati, porti chiusi e teste aperte

Metti un cardinale (Biffi), un politologo (Sartori) e un grande artista a dialogare - a distanza - di immigrazione, pluralismo e accoglienza. Il dibattito che l’Italia non ha mai fatto sul serio.

  • Colonna sonora: Chopin, Preludio opera 28 n.15; Giorgio Gaber, “L’incontro”, Un’idiozia conquistata a fatica, 1997; Erik Satie, “Gymnopédie n.1”, 1888
  • Fonti: Giacomo Biffi, “Sulla immigrazione”, Elledici, 2000; Giovanni Sartori, “Ma quanto è laico, Eminenza!”, su “L’Espresso” del 28 settembre 2000
  • Leggi la guida sintetica
Parole testarde | Ezra Pound, Onlyfans e l’utopia degli usurai

Il grande poeta fu ingabbiato come pazzo, ma aveva capito che se tutto diventa disponibile purché si trovi il giusto prezzo, il nostro rapporto con la realtà ne esce a pezzi.

  • Colonna sonora: Chopin, Preludio opera 28 n.15; Nick Cave and the bad seeds, “Red right hand”, Let love in, 1994
  • Fonti: Ezra Pound Canto XLV, I Cantos, a cura di Mary De Rachewiltz, Meridiani Mondadori 2011
  • Leggi la guida sintetica
Parole Testarde​ | Il populismo non esiste

Christopher Lasch fa i conti col grillismo con largo anticipo e spiega perché le élite iniziavano ad avere qualche problema già a fine anni Novanta.

  • Colonna sonora: Chopin, Preludio opera 28 n.15; Enrico Ruggeri, “L’autocritica”, L’uomo che vola, 2000
  • Fonti: Christopher Lasch, “La ribellione delle élite”, Feltrinelli 2001, traduzione di Carlo Riva
  • Leggi la guida sintetica
Le Firme

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Change privacy settings