ilaria salis

In fuga dall’Iran, in prigione da noi. Ma il Pd gira la testa dall’altra parte
Nel riquadro, Maysoon Majidi (IStock)
Un’attivista curda, fermata per errore, ha perso 14 chili. Ha meno appeal della Salis?
Sinistra bipolare: Salis martire, Forti boia
Ilaria Salis e Chico Forti (Ansa)
Ai fan della «cacciatrice di nazi» non importa la sua innocenza. Se anche fosse colpevole la violenza antifascista resterebbe un valore. Tant’è che i rossi assolvono pure Cospito. Per Chico invece nessuna pietà e il saluto alla madre diventa uno scandalo.
La lezione alla sinistra del caso Forti: non serve far caciara come per Salis
Giorgia Meloni e Chico Forti (Ansa)
L’italiano incarcerato per 24 anni negli Usa è tornato ieri in patria: è la prova che quando si lavora in silenzio le cose si ottengono. Invece le manifestazioni per la maestra detenuta in Ungheria hanno fatto solo danni.
La Salis ai domiciliari: così l’Ungheria spegne il megafono di Fratoianni & C.
Ilaria Salis (Ansa)
Il tribunale magiaro ha accolto il ricorso presentato dai legali dell’insegnante: sarà libera su cauzione e indosserà un braccialetto elettronico. E si studia anche un «seggio mobile» per farla votare a giugno.
Due violenze, stessa sinistra. Si mobilita per la «vittima» solo se può tornarle comoda
Ansa
Per Matteo Falcinelli, arrestato con la mano pesante negli Usa, nessun progressista ha dato del «fascista» a Joe Biden. Forse perché, a differenza di Ilaria Salis, non è utile alle urne?
Le Firme

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Change privacy settings