alessandro impagnatiello

«Giulia dormiva e le infilavo in bocca il veleno per i topi»
Alessandro Impagnatiello (Ansa)
Alessandro Impagnatiello confessa il delitto della compagna e del figlio: «A pranzo da mia madre con il cadavere nascosto in auto».
Nel sabba di Senago c’era anche il bimbo. Le vittime sono due
Alessandro Impagnatiello (Ansa)
Il barman confessa d’aver ucciso la compagna incinta ormai di sette mesi. Dopo le coltellate, ha tentato di bruciarli in bagno.
Le Firme

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Change privacy settings