A chi ci accusa di essere «kattivi», rispondiamo con la tecnica del judo

Maestrini locali e internazionali manipolano il linguaggio per farci credere che l'accoglienza dei migranti sia un dovere. Come nell'arte marziale, difendiamoci portando all'estremo le loro cattive argomentazioni.

Questa settimana, in occasione della seconda lezione per imparare a diventare belve infrangibili, Silvana De Mari ha preparato anche un video, in cui ci spiega in che modo mettere in atto la tecnica del judo contro chi ci accusa di essere «kattivi» e vuole imporci il linguaggio politicamente corretto a furia di manipolazioni

Continua a leggere Riduci
Ansa
  • Dalle cene mattutine alle palestre nei parchi fino alla Dad in strada, monta ovunque la protesta creativa di chi non si arrende a fallire per lockdown
  • La leader dei commercianti toscani Anna Lapini: «Con incassi ridotti al 15% e spese che corrono, non possiamo rischiare il default per pagare le tasse: prima fornitori e dipendenti. Alcuni aspettano ancora la cassa integrazione»

Lo speciale contiene due articoli

Guido Crosetto (Ansa)
Il cofondatore di Fdi: «Scampato il pericolo sull'extra deficit, la tempesta perfetta arriverà sul Mes. Mancano le condizioni per collaborare con i giallorossi: non basta un emendamento approvato su centinaia di articoli».
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti

Nuove storie

Conte indagato per la scorta

Featured Homepage

Trending Topics

Change privacy settings