In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti

Nuove storie

Change privacy settings

Per il disastro dei 60.000 spioni il capro espiatorio si chiama Borrelli

Luciana Lamorgese smentita: stando alla bozza il Viminale era informata sull'iniziativa di Francesco Boccia. Alla fine di questo pasticcio una testa rischia di saltare e il capo della Protezione civile è il maggior indiziato.