Online le chat con l’ex sostituto procuratore del caso Concordia

True

Ecco le chat tra Luca Palamara e il pm di Roma, Stefano Pizza. Chat che sono state acquisite agli atti del procedimento di Perugia in cui l'ex boss di Unicost è indagato per una presunta corruzione in relazione ai suoi disinvolti rapporti con l'imprenditore lobbista Fabrizio Centofanti. Le chiacchierate via Whatsapp con Pizza (non indagato) sono finite anche all'attenzione della procura generale della Corte di cassazione che infatti, come anticipato ieri dal nostro giornale, ha notificato quattro nuovi capi di incolpazione a carico di Palamara e di altri magistrati. Pizza, oggi in servizio nella Capitale, è stato anche pm a Grosseto all'epoca del processo sul disastro della Concordia.



Ansa
Monito del Patto Atlantico per gli imponenti movimenti di truppe russe nel Donbass: «Basta provocazioni». Mosca: «Pronti a tutto». La Casa Bianca chiede un vertice
Francesco Boccia (Ansa)
  • Da Francesco Boccia una scadenza insensata per la ripartenza, Mariastella Gelmini e Giancarlo Giorgetti non ci stanno: «Da maggio via libera» La Lega: «Sulle zone rosse decida l'Aula». Ma i parlamentari di sinistra voteranno contro il loro stesso ruolo
  • Nuova giornata di proteste: due sit in a Roma, attimi di tensione al Circo Massimo Intanto, nello snodo autostradale laziale, manifestanti invadono la carreggiata

Lo speciale contiene due articoli

In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti

Nuove storie

Trending Topics

Change privacy settings