L’opposizione la risolve tifando catastrofe

  • Il varo del Def ringalluzzisce i dem, con Matteo Renzi che twitta «nel 2019 vedremo conseguenze devastanti» e Pier Carlo Padoan minaccioso: «Lo spread andrà fuori controllo». Anche Fi si unisce al coro: per Giorgio Mulé «il Paese reale è la Borsa». Antonio Tajani: «Risparmi a rischio».
  • Pierre Moscovici e Valdis Dombrovskis ci strigliano: ecco cosa rischiamo. Matteo Salvini: «Ci bocciano? Noi avanti». Paolo Savona: «Sarà guerra».

Lo speciale contiene due articoli.

Bruno Tabacci (Ansa)
Singolare che Mario Draghi abbia delegato proprio lui a «programmazione e coordinamento della politica economica». Provocazione assumere Elsa Fornero e l'ex supercommissario.
Domenico Arcuri (Ansa)
Beneficiando della deroga la società ha chiuso i conti con un utile stratosferico di cui non c'era necessità. Ma non è riuscita a evitare i rilievi dei revisori. Una rete di protezione ad personam che non ha giustificazioni.
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Trending Topics
Change privacy settings