L’estate dopo il Covid può far bene alle barche da diporto

True

Tutto fa presagire che le vacanze estive di quest'anno saranno all'insegna dell'italianità, e per gli amanti di mare e laghi la riconquistata libertà si celebra al meglio disponendo di una barca. Non i super yacht che in Italia sappiamo costruire meglio che ogni altra nazione (il 45,9% degli ordini mondiali per barche oltre i 24 metri è nel portafoglio di aziende italiane), bensì la nautica più popolare, quella basata su natanti non immatricolati, ovvero di lunghezza fino a 9,99 metri, la flottiglia che costituisce il 70% del naviglio italiano.

L'esercito Libanese a Beirut dopo l'attentato del 14 ottobre (Epa/Ansa)
Spari e lanci di granate hanno sconvolto una manifestazione di Hezbollah a Beirut.
(IStock)
A Philadelphia è vietato portare un panino tedesco in borsa, l'Alabama prescrive di tenere i coni solo in mano. In Connecticut un cetriolo è tale solo se rimbalza e in Nigeria il latte di cocco è bandito: dannoso per il cervello.
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Trending Topics
Change privacy settings