Il Regime in Redazione in edicola da oggi con La Verità e Panorama

Default Theme

La fabbrica di veleni voluta da Lenin per eliminare i nemici del regime

La fabbrica di veleni voluta da Lenin per eliminare i nemici del regime
Gety images
Il padre dell'Urss fece realizzare alla Lubjanka un apposito laboratorio per creare sostanze con cui uccidere i dissidenti. L'uso di agenti tossici è rimasto la firma di molte esecuzioni a opera del Kgb fino ai nostri giorni.
La Svizzera punisce le auto elettriche
Auto elettriche in ricarica sullo Chasseral nel bernese (IStock)
Dopo averle incentivate, il governo confederale vuole limitarne l’uso a spesa e lavoro Il motivo? Consumano troppa energia, quindi in tempi di crisi diventano un problema.
Enasarco mette piede in BancoBpm. Contrappeso delle quote francesi
Giuseppe CAstagna, ceo di BancoBpm (Imagoeconomica)
Gli agenti di commercio deliberano l’acquisto delle azioni. Sinergie con Crédit Agricole.
Agenti robot con licenza di uccidere. La polizia da incubo secondo i dem Usa
(IStock)
San Francisco, capitale liberal, apre all’utilizzo di sistemi telecomandati dotati di esplosivo da fare scoppiare a distanza in caso di pericolo per gli umani. Un approccio simile a quello dei droni, con le stesse criticità etiche.
Non abortisce: le portano via il bambino
(Istock)
Ragazzina sinti tradita dai servizi sociali. Dopo essere rimasta incinta ed essersi rifiutata di interrompere la gravidanza, la tredicenne non può riconoscere il figlio. A differenza del padre biologico, che è sotto inchiesta per avere abusato di lei.
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Trending Topics
Change privacy settings