Conte non parla più dell’Iva: vuol dire che la aumenterà

All'improvviso l'Iva è sparita. Occhio, non parlo della Zanicchi, che passa con sommo divertimento da un salotto televisivo all'altro, ma dell'imposta sul valore aggiunto. Fino all'altro ieri l'Iva - fiscale - campeggiava su tutte le prime pagine dei giornali. C'è l'aumento dell'Iva, titolavano tutti compunti minacciando sfracelli. Se non si fa un governo che fermi le clausole di salvaguardia, l'Iva si abbatterà sulle nostre teste come il ghiacciaio di Planpinceux, spiegavano nei talk show i grandi esperti.
Petr Ilic Ciajkovskij, (Getty images)
Il grande compositore ebbe per tutta la vita una fitta e affettuosa corrispondenza con Nadezda von Meck, facoltosa ereditiera russa che ne finanziò l'attività, a patto di non incontrarsi mai. Grazie alla sua ospitalità, visitò l'Italia innamorandosi di Firenze e Venezia.
Mohsen Fakhrizadeh-Mahabadi (Getty images)
Teheran ignora gli Usa come ipotetici mandanti dell'omicidio del suo scienziato e continua a puntare il dito su Israele. Ma dietro l'attentato potrebbe esserci lo scontro tra falchi e colombe del regime degli ayatollah.
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti

Nuove storie

Trending Topics

Change privacy settings