I vertici di Agcom e privacy sono ancora quelli di Mario Monti.

True
I vertici di Agcom e privacy sono ancora quelli di Mario Monti.
Ansa
  • Oggi c'è stato l'ennesimo rinvio per votare in parlamento i nuovi vertici dell'autorità garante per le comunicazioni e quello per la protezione dei dati personali. La proroga dura da più di 6 mesi. Angelo Maria Cardani e Antonello Soro furono nominati nel 2012. Si rinvia tutto al prossimo anno, fino al 31 marzo, quando si dovranno affrontare anche le nomine nelle grandi aziende partecipate.
  • Un parere dell'avvocatura dello Stato dà il via libera alla proroga di Riccardo Capecchi come segretario generale. Il via libera è di Gabriella Palmieri, moglie di Andrea Sandulli, responsabile dell'ufficio legale di Poste italiane, ovvero il gruppo da cui è arrivato proprio l'ex tesoriere del think tank di Enrico Letta.

Lo speciale contiene due articoli

È tornato il Cavaliere. In serie A è l’unico a tirare fuori i soldi anziché contarli
Silvio Berlusconi in tribuna a Monza (Getty Images)
Monza scatenato sul mercato: già presi Cragno e Ranocchia, obiettivi Pinamonti e Villar. Non si bada a spese, come una volta.
L’autopsia di Sieferle all’Europa che si uccide
Rolf Peter Sieferle (IStock)
In «Finis Germania» il grande pensatore tedesco parla della sua nazione e del Vecchio continente, che disgregano la propria identità culturale. «Le persone si fanno saltare in aria per Allah. Perché non dovrebbero distruggere un ordine che non amano?».
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Trending Topics
Change privacy settings