I sovranisti tanto in tv? Perché funzionano

I sovranisti tanto in tv? Perché funzionano
Getty Images
Il Foglio e Il Fatto si sono alleati nella crociata per far cacciare Matteo Salvini dal piccolo schermo. Secondo i suoi avversari, gode di troppa attenzione: peccato che venga invitato per i suoi ascolti. Dietro la scusa del pluralismo c'è la solita voglia di censura.
I laburisti silurano gli attivisti Lgbt: «Quante bugie su farmaci e suicidi»
Il ministro della salute inglese Wes Streeting (Getty Images)
Il nuovo governo prosegue la strada imboccata dai conservatori sui bloccanti della pubertà: lo stop potrebbe diventare permanente. I pro trans protestano, snocciolando dati catastrofistici. Smontati, però, da un esperto.
Il green rischia di lasciarci pure senza gas
Il presidente dell'Azerbaigian Ilham Aliyev (Getty Images)
L’Ue vuole più metano da Baku, ma in nome del «net zero» rifiuta i contratti di lungo termine che servono a coprire gli investimenti necessari. E intanto, registrando flotte di navi fantasma negli Emirati, la Russia si prepara a venderci Gnl aggirando le sanzioni.
Duro colpo per al-Qaeda, arrestato in Pakistan l'ex collaboratore di bin Laden
content.jwplatform.com

Il Dipartimento antiterrorismo (Cdt) del Punjab, la regione più popolosa del Pakistan e la seconda più vasta, ha arrestato venerdì scorso Amin ul Haq Muhammad, già coordinatore della sicurezza del leader di al-Qaeda Osama bin Laden e tutt’ora uno dei principali leader dell’organizzazione terroristica.

Elezioni Figc rinviate, ora Gravina è all’angolo
Gabriele Gravina (Imagoeconomica)
Il voto slitta da novembre a inizio 2025: nel frattempo l’emendamento Mulé sarà approvato e verrà convocata un’altra assemblea per cambiare i pesi in consiglio e aumentare la quota della Serie A. Stallo sui diritti della B, assegnati solo i servizi alla francese Emg.
Le Firme

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Preferenze Privacy