Governo rachitico, però il Colle si scorda dei paletti

Governo rachitico, però il Colle si scorda dei paletti
Sergio Mattarella (Ansa)

Giuseppe Conte martedì sera in Senato ha portato a casa la battaglia contro Matteo Renzi, ma la guerra per salvarsi la poltrona non l'ha ancora vinta. È vero, il suo governo ha ottenuto la fiducia, ma si è trattato di una fiducia sul filo del rasoio, con soli 156 voti, quando per avere una maggioranza che gli consenta di navigare a Palazzo Madama ne sono necessari almeno 161.

«Ero sana, il vaccino mi ha rovinata»
Nel riquadro la psicologa Tiziana Tedoldi (iStock)
La psicologa Tiziana Tedoldi: «Dopo la prima dose ho avuto una miocardite e un’ischemia. E sto ancora male. L’Aifa mi ignora e i medici fingono di non vedere. Ho pure pensato di farla finita».
Anti vaiolo prima ai gay. Il ministero: «Precedenza a chi fa sesso di gruppo»
Ansa
Il dicastero riserva la profilassi agli omosessuali, elencandone le condotte a rischio. Senza tirare in ballo giudizi morali. Sventolati, invece, per discriminare i no vax.
Sicilia, i furbi dell’Ue selezionano i migranti
Migranti all'hotspot di Lampedusa (Ansa)
La redistribuzione impostata da Bruxelles consentirà ai francesi di valutare ogni singolo extracomunitario e scegliere quali accogliere, in base alle competenze professionali. In questo modo Emmanuel Macron avrà forza lavoro, lasciando a noi tutti i reietti.
Accanimento Covid: a scuola con l’etichetta respiratoria
iStock

Roberto Speranza, Patrizio Bianchi, Iss e Regioni hanno emanato le direttive per gli alunni: resta l’incertezza su mascherine e dad, agganciati a parametri indefiniti e quindi arbitrari. In compenso spunta il galateo per tosse e starnuti.

Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Trending Topics
Change privacy settings