Erdogan tenta la mediazione ma prima avvisa l’Europa e pretende i «suoi» terroristi
Recep Tayyip Erdogan (Ansa)
Il leader turco si prende la scena e annuncia un tentativo di far interloquire Putin e Zelensky. Niente sconti a Svezia e Finlandia, però, sui 73 attivisti curdi promessi.
I curdi vittime dell’ipocrisia dem. Come noi
Getty images
Dopo averlo mitizzato per anni, nascondendo molte zone d’ombra, adesso l’Occidente progressista svende il popolo oppresso a Erdogan in nome della crociata anti Putin. Ma almeno loro hanno uno Zerocalcare che li difende. Gli italiani neanche quello.
La Nato lancia l’allarme sulla Cina ma deve attrezzarsi sul fronte Sud
Ansa
I leader atlantici riuniti in summit a Madrid hanno deciso «un pacchetto rafforzato di sostegno» all’Ucraina. Gli Usa schiereranno più militari in Europa. Si guarda a Est e rimane in secondo piano la minaccia dal Sahel.
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Trending Topics
Change privacy settings