Erdoğan rimane senza parole: ora rischia di perdere il suo impero

True

Il presidente turco si prepara alle elezioni del 24 giugno, da lui volute per rafforzare i suoi poteri. Ma la campagna elettorale è un disastro: durante un comizio il gobbo elettronico ha qualche problema e lui rimane muto. Stanco e senza idee, da grande oratore è diventato incapace di improvvisare. Le opposizioni compatte puntano a portarlo al secondo turno: la sua leadership non è a rischio al momento, ma il suo progetto di una nuova alba ottomana traballa.

George P. Marsh (Library of Congress)
George P. Marsh gettò le basi per lo studio e la preservazione della natura nell'Ottocento, quando l'ecologismo non esisteva
Zegna
  • La settimana della moda uomo di Milano presenta maglieria, pantaloni jogging e giacche destrutturate e sfoderate. Lo stile indoor e outdoor ormai parlano la stessa lingua.
  • Shikama Hideaki, direttore creativo di Children of The Discordance: «Ho voluto intitolare questa collezione dawn, poiché sentivo di dove ricordare che anche le cose negative hanno un termine e che ci sarà sempre una nuova alba dopo l'oscurità della notte».
  • Silvia Venturini Fendi racconta la vita ai tempi del coronavirus nella sua ultima sfilata. Con un'esplosione di colore per un po' di «cromoterapia».

Lo speciale contiene tre articoli e gallery fotografiche.

In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti

Nuove storie

Trending Topics

Change privacy settings