Pronta l’invasione dalla Libia. Ma i giudici indagano Salvini

Pronta l’invasione dalla Libia.
Ma i giudici indagano Salvini
Ansa

Nei giorni scorsi abbiamo scritto che sulla guerra in Libia ci sono le impronte digitali dell'Arabia Saudita, ma non si possono ignorare anche quelle della Francia. La prima, da quando le redini sono tirate dal principe ereditario Mohammad Bin Salman, ha interesse a estendere la propria influenza sulla regione e diciamo che non sarebbe dispiaciuta se, a causa del conflitto, le forniture petrolifere di Tripoli funzionassero a singhiozzo (...).

Ci vogliono trasformare in «rinoceronti»
Eugène Ionesco legge il copione de «I rinoceronti» (Getty Images)
Siamo come i personaggi dell’opera teatrale di Ionesco: quando le parole non hanno significato e la logica cede, si entra a far parte di un gregge, della massa. E si salva soltanto chi non si vuole allineare alla pressione sociale, strumento principe dei regimi totalitari.
Bocciata la legge per riformare i cda delle quotate
Paolo Savona (Imagoeconomica)
Il dl, targato Luciano D’Alfonso (Pd), si sarebbe infilato nella vicenda Generali. I super tecnici, da Paolo Savona a Piergaetano Marchetti, lo stroncano.
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Trending Topics
Change privacy settings