La società della truffa dei diamanti partecipava pure agli aumenti di capitale delle banche

True

Storia di Intermarket diamond business, la prima società di intermediazione in Italia, fallita nel 2018, lanciata negli anni Settanta da una collaboratrice di Michele Sindona, avvicinata dalla 'Ndrangheta nel 2005 e poi cresciuta dopo la crisi del 2008. Lo schema si è rivelato un illecito. Eppure l'azienda dal 2012 al 2016 ha acquistato azioni di Unicredit, Banco Popolare e Pop Lodi.

iStock
  • Il Comune di Castelfranco introduce la «e» rovesciata alla fine delle parole negli annunci su Facebook. Sbandierando inclusività, la giunta piddina massacra l'italiano ed elimina la differenza tra uomo e donna.
  • In un appello di 161 progressisti, tra cui l'ex presidente Arcigay, è evidenziato il rischio dello sdoganamento dell'utero in affitto e la necessità di modificare il disegno di legge.

Lo speciale contiene due articoli.

Ansa
I conduttori messi alla gogna dal profilo Instagram americano «Diet Prada» per un innocente sketch sui cinesi. Il blog nel 2018 accusò anche D&G, procurando danni d’immagine ed economici. La Hunziker, sposata con lo stilista Trussardi, si è dovuta scusare
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti

Nuove storie

Trending Topics

Change privacy settings