«Va bene parlare di Boeri ma il dibattito deve rimanere sui numeri»

True
«Va bene parlare di Boeri ma il dibattito deve rimanere sui numeri»
Ansa

L'analista politico Luigi Di Gregorio spiega il crescente ruolo della dimensione emotiva dell'elettorato: «Matteo Salvini è il perfetto leader contemporaneo: è l'eroe che si offre per risolvere le nostre paure, più percepite che reali. Però non bisogna esagerare perché il potere logora».

Gli States ai loro cittadini: «Via dalla Russia»
L'Ambasciata degli Stati Uniti a Mosca (Getty Images)
  • Stesso avvertimento da parte di Polonia e Bulgaria: «Utilizzate ogni mezzo disponibile, chi ha doppia cittadinanza potrebbe essere mandato in guerra». La Cina molla il Cremlino: «Rispettare l’integrità ucraina». Kiev: «Arrivati al fronte galeotti russi».
  • La Chiesa moscovita sfida lo zar: «È una gravissima scelta morale». Monsignor Paolo Pezzi: «La mobilitazione pone un grande dilemma davanti ai fedeli».

Lo speciale comprende due articoli.

Per Berlino i danni al Nord Stream potrebbero essere ormai irreparabili
Ansa
  • Le autorità tedesche chiariscono che le due linee non erano in funzione. I danesi più ottimisti sul possibile ripristino.
  • L’Italia paga poco il gas ed esporta. Ma il banco di prova sarà l’inverno. Una controversia tra Gazprom e l’ucraina Naftogaz agita i mercati.

Lo speciale comprende due articoli.

L'intrigo del gas nel Baltico avvicina la guerra totale
Vladimir Putin (Mikhail Svetlov/Getty Images)
  • La Danimarca cita espressamente la Russia come autrice del danneggiamento, ma non è chiaro perché Mosca avrebbe dovuto distruggere una sua arma di ricatto. Il Cremlino nega e rilancia un video «sospetto» di Joe Biden.
  • Le compagnie di navigazione non potranno trasportare greggio russo quotato oltre un certo prezzo. Scettiche Cipro e Grecia, ma l’Ue promette loro di togliere altri divieti.

Lo speciale comprende due articoli.

De Luca, l’ultima sparata: diventare segretario del Pd. «Basta con questi fighetti»
Vincenzo De Luca (Ansa)
Il governatore campano potrebbe provare la scalata al Nazareno nel post Letta. L’appello-manifesto sui social: «Non si vede gente che conosca cos’è la fatica...».
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Trending Topics
Change privacy settings