Cuba: sessant'anni fa l'assalto alla Baia dei Porci

cuba baia porci 1961

Nel linguaggio militare americano, il tentato sbarco del manipolo di esuli cubani di sessant'anni fa sarebbe stato definito come "S.N.A.F.U." (o situation normal all fouled up), vale a dire un'operazione militare fallita per una serie di errori grossolani e ampiamente evitabili. Era il 19 aprile 1961 quando gli ultimi membri della Brigada Asalto 2506 alzarono le mani e si arresero ai castristi. La sconfitta causò un terremoto nella nuova amministrazione Kennedy e una conseguente rivoluzione nei vertici dei Servizi Segreti statunitensi.

Continua a leggere Riduci
Fritti e soffritti, gli insospettabili alleati di fegato e reni
iStock
Non bisogna privarsi (senza esagerare) dei cibi cotti in olio bollente: sono digestivi, depurativi e liberano le vitamine dei grassi «buoni».
Per distruggere un popolo si inizia dall’etica
Ansa
Per annichilire una civiltà bisogna stravolgerla, invertendo vizi e virtù. È ciò che hanno fatto illuminismo, marxismo e Sessantotto. Emblematico è il caso dell'aborto: uccidere bambini oggi è un diritto della donna e chi si oppone viene insultato e messo alla gogna.
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie

I negozi al dettaglio in Italia

Pillole di numeri
Trending Topics
Change privacy settings