Assolto Pillon, Pro Vita & Famiglia: «È la vittoria di tutti coloro che cercano giustizia»

«La vittoria di Simone Pillon è la vittoria anche di tutti coloro che cercano giustizia, credono nello stato di diritto e nei valori costituzionali, contro la dittatura del pensiero unico e delle lobby LGBTQI+» così il presidente di Pro Vita e Famiglia onlus, Toni Brandi, sull'assoluzione del senatore leghista da parte della Corte di Appello di Perugia che ha ribaltato la sentenza di primo grado e ha anche ordinato la restituzione delle somme che aveva dovuto versare agli esponenti di Arcigay a titolo di risarcimento.

«Finalmente dovrà pagare chi fa accuse assurde. Chi combatte per la libertà dei figli, per il diritto di opinione e di parola, oggi può sentirsi soddisfatto e trovare nuova energia per continuare a farlo» ha concluso Jacopo Coghe, vice presidente di Pro Vita e Famiglia.

  • Verrà spostata la scadenza del 1° marzo. Però restano 50 milioni di cartelle. Sul tavolo l'ipotesi di cancellare tutte le posizioni fino a 5.000 euro. Il primo passo per la pace fiscale e una nuova tassazione.
  • Dl Sostegno: soldi in base alle perdite. I sussidi non dipenderanno più dai codici Ateco. In totale, il governo ha a disposizione 32 miliardi di extradeficit. Altre otto settimane di Cig da usare fino al 31 dicembre.

Lo speciale comprende due articoli.

Marco Minniti (Ansa)
L'ex ministro dell'Interno si dimette da deputato dem per guidare la fondazione Med-or. Con l'obiettivo di accrescere il peso del nostro Paese nel Mediterraneo.
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti

Nuove storie

Trending Topics

Change privacy settings