Un Conte senza argomenti si aggrappa agli insulti: «Salvini voleva più poltrone»

Un Conte senza argomenti si aggrappa agli insulti: «Salvini voleva più poltrone»
Ansa
  • Il presidente del Consiglio ha incassato la fiducia alla Camera (343 sì) con insulsaggini su Sud, turismo, ambiente e giovani. Si è rinvigorito solo sparando contro gli ex alleati.
  • In 15 mesi, l'«avvocato degli italiani» ha fatto una giravolta su ogni fronte. Silenzio sulla necessità di cancellare le sanzioni alla Russia ed elogi per l'Ue: «Assicura maggiori opportunità».

Lo speciale contiene due articoli.

Maria Rita Gismondo: «L’Ordine ha intimidito i medici che avevano dubbi sui vaccini»
Maria Rita Gismondo (Imagoeconomica)
La prof: «Io stessa ho ricevuto una lettera di biasimo. La nuova campagna d’iniezioni stenta per pasticci comunicativi: se un siero vale l’altro, perché li hanno aggiornati?».
Roma indaga sui guadagni dei Benetton
Luciano Benetton (Getty Images)

Gli inquirenti raccolgono prove dopo un esposto che spiega come Autostrade sia stata trasformata nel bancomat di famiglia. In pratica gli aumenti di pedaggio destinati a nuove opere e a manutenzioni venivano usati per pagare i debiti fatti per comprare la concessione.

Da politici e organi di stampa una vergognosa coltre di silenzio
(IStock)
Media e politici preferiscono parlare di facezie anziché chiedere giustizia per i 43 morti del ponte Morandi.
«Superata la pandemia Tagliatore festeggia il suo 50° compleanno»
Pino Lerario
Pino Lerario, il direttore creativo del gruppo, che celebrerà con un evento alla fashion week di Milano: «Hoffman mi voleva sul set per sistemargli la giacca».
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Trending Topics
Change privacy settings