La Verità - Turismo e viaggi
In primo piano

Città del Capo è la «California d'Africa»: affari e oltre 9 milioni di turisti

Contenuto esclusivo digitale

Maxpixel

Non solo Masai, sport e natura incontaminata. Cape Town, la cittadina sudafricana nota per il carcere dove fu imprigionato Nelson Mandela, è una metropoli in crescita. E ora punta a diventate la «nuova Silicon Valley».

Lo speciale contiene una gallery di immagini della città e consigli pratici per organizzare la propria vacanza.

In primo piano

I videogame rendono ricchi. Il re italiano incassa 25.000 euro al mese

Contenuto esclusivo digitale

Ansa

  • Quello dei videogame è diventato un business vero e proprio con giocatori under 30 divenuti miliardari passando le giornate a sfidare altre persone online. La vera fonte di guadagno per i produttori, tuttavia, deriva dagli acquisti in app di vite, monete per passare i livelli o skill per i personaggi. Tra le tipologie di gioco più proficue c'è quella degli «otome», ovvero giochi per ragazze che simulano storie d'amore.
  • Fenomeno Fortnite: in un mese spesi 100 milioni di dollari solo in abiti e armi utili a personalizzare i personaggi e a renderli più competitivi. Il videogioco ha battuto anche Pokemon Go che negli scorsi anni era diventato famoso per aver paralizzato intere città.
  • Parla Nicolas Musikas, managing director di Gamestop Italia: «Il 43% degli italiani gioca ai videogame. Il gioco più venduto? Fifa».

Lo speciale contiene tre articoli.

In primo piano

Musicisti, giornalisti o mattatori ma spesso figli di troppe aspettative

Ansa

I fortunati eredi di un cognome famoso ce la mettono tutta per essere all’altezza dei genitori e talvolta riescono ad affermarsi. Ma il dubbio resta: ce l’hanno fatta per meriti propri o grazie al prezioso aiutino?
In primo piano

Mariah Carey incassa 500.000 dollari all'anno con la sua canzone di Natale

Contenuto esclusivo digitale

LaPresse

La cantante statunitense pubblicò nel 1994 il successo natalizio «All I want for Christmas is you». Da allora, in 25 anni, secondo l'Economist, ha guadagnato 60 milioni di dollari. Quest'anno la traccia è riuscita a battere un nuovo record, facendo registrare il 24 dicembre, quasi 11 milioni di ascolti sulla piattaforma di streaming Spotify.

In primo piano

Gli uomini comprano solo due paia di mutande all'anno. Le donne almeno il doppio

Guida alla scelta tra perizoma, culotte, slip o boxer

Contenuto esclusivo digitale
  • I cassetti di biancheria intima degli italiani pullulano di slip vecchi. Oltre al calo esponenziale della spesa, è stato calcolato che nel 2021 l'italiano medio spenderà in 12 mesi solo 15,22 euro. La compagna, la mamma o la sorella invece, sborseranno 32,28 euro.
  • Quale colore di slip indossare durante le feste? Se per Natale potreste osare il bianco ricordate che la notte di Capodanno, come insegnano i più scaramantici, l'intimo deve essere tassativamente rosso e mai indossato prima. Evitate invece il nero: porta sfortuna.
  • Per lo shopping di fine anno i più gettonati sono i boxer stretch, scelti nel 65% dei casi. Tra boxer e slip scegliete sempre il primo. A meno che il vostro fisico sia equiparabile a quello di David Beckham.
  • Il perizoma? Non va più di moda. Le donne ora preferiscono tagli semplici, comodi, quasi maschili. O lo slip alto che copre i rotolini di troppo.

Lo speciale contiene quattro articoli e una gallery con i consigli per gli acquisti.

In primo piano

Oggi rileggiamo i libri di Dickens che insegnano il valore della salvezza

LaPresse

Il famoso «Canto» non è una fiaba sentimentale, ma l'esemplare racconto di una rinascita e la riscoperta di sé stessi e degli altri. Un'allegoria migliore di tanti tentativi di manipolazione della Natività, ormai svilita. L'autore del Circolo Pickwick, di Oliver Twist e altri romanzi di grandissimo successo fu una delle voci più significative dell'epoca vittoriana, la voce della coscienza profonda dell'Inghilterra tetra cinica e industrializzata, che diede espressione ai drammi della gente comune più che alle glorie imperiali.
In primo piano

Scarpe da tennis da pazzi: 125.000 dollari

L'ultima frontiera del lusso di case come Nike e Adidas sono le serie a edizione limitata firmate da grandi campioni e cantanti. I ragazzini si accampano ore fuori dai negozi per accaparrarsele. E i «reseller» le comprano per rivenderle a prezzi maggiorati
In primo piano

Quanti figli delle stelle schiacciati dal peso del confronto con i padri

LaPresse

Il cognome non basta a spingere i rampolli delle celebrità verso il successo. Emulare le imprese dei genitori è spesso impossibile. Il sostegno e gli aiutini ci sono sempre stati, com'è umano, ma a volte la qualità non è riuscita a reggere pesantissimi confronti. Come nel caso di Chiara Mastroianni, figlia di ben due genitori famosi: Marcello Mastroianni e Catherine Deneuve.
In primo piano

Guida alla personalizzazione di maglie, jeans e capi di abbigliamento

Contenuto esclusivo digitale
  • Un tempo sinonimo di lusso, oggi i capi d'abbigliamento su misura e personalizzati sono sempre più diffusi. Una ricerca di Deloitte spiega come con l'avvento dei social network i consumatori siano divenuti sempre più esigenti, critici, creativi e soprattutto alla costante ricerca di un prodotto unico che li differenzi dalla massa.
  • Valentina Nuzzi di Fedorami crea tshirt bianche ricamate a mano con scritte simpatiche. Il suo business, partito da Milano, ha già conquistato la Cina. «È come plasmare una tela, è divertente leggere le frasi - spesso incomprensibili - che mi vengono inviate perché tutte raccontano una storia diversa».
  • Collane, anelli, bracciali, orecchini: tutto può diventare tailor-made. Il marchio Parure propone i choker con le lettere del proprio nome, Apm Monaco crea bracciali rigidi con lettere in swarovski.
  • Anche il ready to wear cede alla moda del personalizzato. A lanciare la tendenza Atelier Notify che crea personalizzazioni con ricami, patch, e borchie amatissimi dalle star di tutto il mondo, da Gisele Bundchen a Linda Evangelista e Nicole Kidman.
  • Il lettering, ovvero l'arte di personalizzare con le proprie iniziali o il proprio nome degli oggetti, colpisce anche i bagagli. My Style Bag stampa e ricama la propria cifra su borse da viaggio di ogni tessuto e dimensione.
  • Perché non pensare di rendere unica anche la biancheria intima? Chité crea slip in taffetà di ogni colore con frasi cucite con fili coloratissimi.

Lo speciale contiene sei articoli.