Il Regime in Redazione in edicola da domani con La Verità e Panorama

Default Theme

maurizio belpietro

L’ultima pensata del giornale romano è privare gli evasori del diritto di recarsi alle urne. Forse in casa Gedi non ricordano i guai col fisco della famiglia Agnelli e la presunta truffa all’Inps in cui sarebbero coinvolti i vertici del gruppo che edita il quotidiano.
Non vogliamo «seppellire» nessuno ma le lacrime (finte) non assolvono
Liliane Murekatete e Aboubakar Soumahoro (Imagoeconomica)
Avere una moglie che se ne va in giro vestita con abiti di lusso e ostenta un set di valigie Vuitton, occhialoni leopardati, sciarpe Fendi e gioielli luccicanti non è reato. Ognuno ha diritto di agghindarsi come gli pare e di avere un guardaroba super firmato, se lo desidera. Il problema è che l’outfit della consorte stride se ci si atteggia a paladini dei migranti e soprattutto se la signora guida una cooperativa che, invece di dare lavoro agli extracomunitari, deve dare loro 400.000 euro di stipendi arretrati.
Letta apre le primarie a chiunque: il capolavoro che regala il Pd a Conte
Enrico Letta (Ansa)
Con la modifica dello statuto, tutti potranno decidere il destino della segreteria del Nazareno. Pure gli avversari. Mossa che velocizzerà la scalata del capo grillino e pietra tombale per un partito sempre più a corto di consensi.
L’astro nascente della sinistra ora deve chiarire
Aboubakar Soumahoro (Imagoeconomica)

In Parlamento il primo giorno si è presentato con i gambali da contadino. Non si capisce se per rappresentare i braccianti di cui è stato a lungo sindacalista (e che ha abbandonato non senza qualche polemica per dedicarsi alla politica) o per evitare di sporcarsi le scarpe con il fango della politica. Sta di fatto, che a rischiare di finire nel pantano ora è lui, Aboubakar Soumahoro, giovane deputato della Repubblica, fresco di nomina nelle liste di Europa Verde, le cui moglie e suocera sono finite al centro di un’inchiesta della Procura di Latina con l’accusa di aver sfruttato, spesso senza pagarli, dei migranti.

Continua a leggere Riduci
L’astro nascente della sinistra ora deve chiarire
Aboubakar Soumahoro (Imagoeconomica)

In Parlamento il primo giorno si è presentato con i gambali da contadino. Non si capisce se per rappresentare i braccianti di cui è stato a lungo sindacalista (e che ha abbandonato non senza qualche polemica per dedicarsi alla politica) o per evitare di sporcarsi le scarpe con il fango della politica. Sta di fatto, che a rischiare di finire nel pantano ora è lui, Aboubakar Soumahoro, giovane deputato della Repubblica, fresco di nomina nelle liste di Europa Verde, le cui moglie e suocera sono finite al centro di un’inchiesta della Procura di Latina con l’accusa di aver sfruttato, spesso senza pagarli, dei migranti.

Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Trending Topics
Change privacy settings