Tag page

Ansa
A colloquio con Pupi Avati, che da tempo coltiva il progetto di portare su grande e piccolo schermo la vita del poeta fiorentino. «Spero che nelle assegnazioni non conti solo la forza contrattuale, ma anche la passione. “Il nome della rosa"? Resto dubbioso».
Ansa
Il nome della rosa riesce a tradurre la complessità del libro. Giallo, storia, Chiesa e inquisizione ingredienti di sicuro appeal.
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Trending Topics
Change privacy settings