giggino

Di Maio lascia l’incarico sganciando la bomba. «I nemici sono nel M5s»
Ansa
Il ministro abbandona leadership (e cravatta), appena in tempo per scansare il crollo alle regionali. E lancia bordate: «Bisogna essere umani, non carogne».
Fioramonti sbatte la porta e apre l’ennesima crepa nella maggioranza agonizzante
Ansa
  • Il ministro dell'Istruzione lascia: «Pochi soldi per la scuola». Nella coalizione volano gli stracci I grillini chiedono indietro lo stipendio. Dura Italia viva: «Conte perde uomini come le foglie».
  • Intanto scalda i motori Nicola Morra, l'anti Giggino. Il presidente della commissione Antimafia in pole per il posto vacante. Poi sarà battaglia per sostituire lui.

Lo speciale comprende due articoli.

L’ammuina di Grillo: commissaria Di Maio e si riprende il M5s
Getty Images
Per mascherare la crisi del Movimento, il comico blinda Giggino come capo politico, «ma gli starò più vicino», e l'alleanza col Pd.
Le Firme

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Change privacy settings