culle vuote

La «tecnonatalità» non riempirà le culle vuote
iStock
Il problema demografico arriva sull’«Economist»: il settimanale liberal boccia i bonus economici, ma spinge sull’«invenzione di nuove tecnologie». Una soluzione gradita al primo azionista Exor, che sta investendo in sanità. Ma la via d’uscita è culturale.
Culle vuote, produzione ferma: piange il Nord
iStock
Gli imprenditori in Lombardia, Piemonte e Veneto vedono uno stop della crescita e la mancanza di manodopera. La crisi delle nascite colpisce soprattutto il Settentrione che ha il rapporto peggiore tra professionisti verso la pensione e nuovi lavoratori.
I grandi problemi dell’Occidente dipendono dal crollo della natalità
iStock
La diminuzione dei bebè è concausa del calo di Pil e occupazione, e le tasse aumentano per compensare l’invecchiamento della popolazione. L’Oriente viaggia a un altro ritmo perché è in impennata demografica.
La denatalità ci porterà all’estinzione. È folle «il diritto a non essere madri»
Gian Carlo Blangiardo (Imagoeconomica)
Lo scenario delineato da Gian Carlo Blangiardo al festival di Statistica e demografia a Treviso è mostruoso. Ma anziché reagire alla cultura dell’estinzione, si sbaglia ancora, rivendicando la libertà di non avere figli.
Arriva un’altra mazzata alla natalità. Previste 30.000 culle vuote in più
iStock
L'allarme dal rapporto Coop: nel 2021 scenderemo sotto la soglia dei 400.000 nati. Complice la pandemia, il 36% dei giovani rinuncerà a fare un figlio. Oltre un terzo delle famiglie si prepara ad avere problemi economici.
Le Firme

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Change privacy settings